Ideali per la verniciatura ecologica “alto volume a bassa pressione”

Le turbine HLVP sono amiche dell’ambiente perché permettono di sfruttare la tecnologia “high volume low pressure” (“alto volume a bassa pressione”), dando vita a una sintesi perfetta tra efficienza nella verniciatura a spruzzo e più marcata ecocompatibilità.

Per questa particolare verniciatura ecologica, TECNOVER ha messo a punto diverse soluzioni e attrezzature specifiche, appositamente progettate per limitare la dispersione di spray durante le operazioni di verniciatura, e dunque la loro diffusione nell’atmosfera. In termini pratici, questo significa che le turbine HLVP sono più sicure per l’utilizzatore perché non impattano eccessivamente sulla qualità dell’aria e, contestualmente, anche più green per l’ambiente perché riducono l’inquinamento. Il tutto, ottimizzando il consumo della vernice o degli altri materiali con i quali viene operata la verniciatura a spruzzo.

Inoltre, la tecnologia sfruttata dalle nostre turbine HLVP riduce la formazione di nebbia, una criticità tipica della verniciatura effettuata con apparecchiature ad aria compressa. La qualità dell’aria nell’area di lavoro è ulteriormente migliorata dalla presenza di un filtro aria in
entrata e l’ottimale polverizzazione delle vernici è garantita dalla turbina ad alta potenza, per un risultato finale straordinariamente preciso.

Ecco come si ottengono verniciature eccellenti in un’epoca sempre più attenta all’aspetto dell’ecosostenibilità.